Quotidiani locali

Vai alla pagina su Modena calcio
In Europa nessuno è messo peggio del Modena

Modena Calcio

In Europa nessuno è messo peggio del Modena

Con il loro - 1 in classifica i gialli sono l’ultima di tutte le squadre professionistiche della Uefa

MODENA Giù, sempre più giù. La caduta del Modena sembra senza fine. In attesa di verificare gli effetti della cura-Taddeo, non potendo ipotecare il futuro, è giusto attenersi al presente, ai dati certi. E un dato certo, sportivamente tragico, è quello relativo alla classifica della squadra: penalizzata dai propri limiti e travolta da una crisi societaria che sembra inarrestabile, è finita addirittura sotto zero. Fino a domenica scorsa, non avendo ancora conquistato punti, era ferma a quota zero, ma il secondo 0-3 a tavolino ha portato ai gialli il primo punto di penalizzazione. Così la squadra di Capuano, a meno uno, è sempre più ultima, a meno cinque dalla penultima. A sottolineare la gravità della crisi che attanaglia il povero Canarino e a dare, se possibile, la misura dei danni che ha prodotto la gestione-Caliendo c’è il poco invidiabile primato stabilito grazie a questo punto di penalizzazione (altri ne arriveranno…): in questo momento il Modena ha la classifica peggiore d’Europa. Fino a una settimana fa era ultimo, alla pari con la formazione spagnola del Pena, tra tutte le formazioni partecipanti ai campionati di terza divisione continentali, adesso è l’ultima di tutte le squadre professionistiche della Uefa. Di tutti i campionati di serie A, B e C, comunque si chiamino nei vari paesi, del continente europeo. Abbiamo controllato anche quelli dei paesi calcisticamente meno importanti, dall’Azerbajian all’Estonia, dall’Armenia al Lussemburgo, dalla Bielorussia al Kosovo, ma per trovare altre squadre sottozero in classifica bisogna scendere nei tornei semiprofessionistici, e anche lì sono comunque molto poche. Nella serie C di Cipro il Paphos ha avuto una penalizzazione di 30 punti, ma ne ha conquistati 22 sul campo, quindi si trova a -8. Nella Liga 2/Serie 2, categoria semipro della Romania, più o meno equivalente alla nostra terza divisione, troviamo due formazioni sotto zero: Sportul Snagov ha conquistato 10 punti sul campo, ma è stato penalizzato di 15, quindi è a -5, pure il Caransebes ha raccolto 10 punti, ma gli è arrivata una penalizzazione di 96 (!), così chiude malinconicamente

il suo girone a quota -86. Vi state chiedendo se il Caransebes sia mai stato gestito da Caliendo? Al momento, non risulta. Piuttosto, dopo che sarà stato risanato il Modena, anche il Caransebes potrebbe fare un pensierino a Taddeo. Cosa ne dite?


 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista