Quotidiani locali

La Vis San Prospero stende la regina

Prima C. Spettacolare vittoria sulla capolista Vezzano. Ringrazia la Modenese che vince e accorcia il distacco dalla vetta

È il botto di fine 2017 e ad accendere la miccia è la Vis San Prospero che fa la voce grossa, così grossa che sembra proprio un boato: il Vezzano, capolista e regina indiscussa del girone, cade in casa dei bianconeri. Un match spettacolare e sempre vivo, in cui i padroni di casa devono soffrire l’inverosimile, ma con forza e - soprattutto - 4 gol portano a casa i 3 punti. Un girone, il C, in cui sembrava che le modenesi dovessero recitare la parte delle comprimarie e adesso, invece, c’è la Vis in zona playoff e soprattutto la Modenese all’inseguimento del Vezzano. Il successo di ieri sul Guastalla porta la Modenese a -6 dal Vezzano. Molto bene anche la Cdr vince
sul campo del San Prospero Correggio e si mantiene in scia alla zona playoff. La Quarantolese continua a stazionare nella pancia della classifica: ieri ha pareggiato per 1-1 sul campo del Reggiolo. Unica nota stonata il ko del Cavezzo sul difficile campo della Castelnovese-Meletolese.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro