Quotidiani locali

Raffaella Calloni: «È una Liu Jo diversa con Mingardi in più»

E' ancora presto per dire se la Liu Jo Modena è guarita, ma la bellissima vittoria di mercoledì sera contro Pesaro ha finalmente fatto tornare il sorriso alla famiglia Cerciello. Un successo...

E' ancora presto per dire se la Liu Jo Modena è guarita, ma la bellissima vittoria di mercoledì sera contro Pesaro ha finalmente fatto tornare il sorriso alla famiglia Cerciello. Un successo convincente, tre punti importanti per la classifica e uno slancio per ripartire in vista dei playoff. Raffaella Calloni è tornata titolare e ha aiutato le compagne a portare a casa il successo. «Spero che questa vittoria possa essere un punto di partenza per il futuro, nella nostra metà campo si è visto qualcosa di diverso, soprattutto a livello caratteriale. Tecnicamente non c'è mai stato alcun dubbio sul nostro valore, dovevamo solo dare qualcosa in più. Il calo nel terzo set? Alla fine ci può stare. Pesaro è un'ottima squadra, noi abbiamo giocato benissimo per due set e poi abbiamo avuto un calo fisiologico. Le giocatrici di Pesaro sono di alto valore, forse è stato un set più veritiero. A Busto abbiamo fatto partita oscena, abbiamo giocato veramente male. Abbiamo sbagliato anche la partita di Coppa Italia, noi volevamo andare in Final Four. Peccato. Però non voglio pensare al passato, nemmeno al futuro. Dobbiamo concentrarci sul presente». Adesso la Nordmeccanica può vantare una Mingardi in più. «Il carattere di Camilla ci ha portato una fantastica energia, il suo arrivo ci ha aiutato anche in quello. Stiamo lavorando bene, dobbiamo continuare e giocare di squadra e spingere il piede sull'acceleratore». La Calloni sembra stare meglio dopo un lungo infortunio. «Finalmente mi sento bene, mi sono fatta male alla seconda di campionato. Ancora non sono al top,
ma riesco a gestire il dolore. Prima mi sembrava di giocare con un coltello piantato nel ginocchio. Siamo professionisti dello sport quindi sappiamo convivere con queste cose, purtroppo non sono più una giovincella. Sto lavorando duro per avere un tono muscolare adeguato». (f.c.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori