Quotidiani locali

motocross. esordio il 4 febbraio in sardegna 

Ricci riparte dal team GDM Racing

Il team manager modenese di nuovo al cancelletto di partenza 

Riparte dal GDM Racing l’avventura del team manager modenese Ilario Ricci nel motocross internazionale. Giusto domenica scorsa a Bologna, in occasione del pranzo sociale del moto club Collina Motori, è stata presentata la nuova formazione che punterà a far bene nel motocross. Trattasi della squadra anconetana del team di Mauro Detto che, dopo essere nata nel 2013 ed aver subito trionfato nel tricolore e regionale motocross con il giovanissimo Mauro Fiorgentili, poi non ha mai trovato continuità. A fine stagione la decisione di ripartire ma con dei professionisti e da qui il connubio con Ilario Ricci nel ruolo di team manager supervisore che gestirà forte della sua esperienza con il Ricci Racing. E così, dopo 18 anni di mondiale dove arrivò anche a sfiorare il titolo con il compianto Andrew Mc Farlane nel 2005, e lo stop nel 2015, il manager di Guiglia - che nel frattempo ha rimesso il casco dedicandosi all’enduro con belle soddisfazioni nel monomarca trofeo nazionale Ktm - è di nuovo al cancelletto di partenza. Un progetto che punterà su un pilota della Repubblica di San Marino, il ventiduenne Bryan Toccaceli, per emergere nella classe MX2 ai prossimi Internazionali d’Italia Motocross, nel nuovo campionato Italiano Prestige e far bene nelle tre gare del mondiale motocross che ci saranno in Italia. Il tutto coordinato per ora da Guiglia con le moto Ktm SX-F 250 del Collina Motori dove, oltre ad Ilario Ricci, ci sarà anche un meccanico storico di tanti campioni come Massimiliano Paltrinieri, detto Kliff.

In attesa dell’esordio stagionale che avverrà il prossimo 4 febbraio con la prima degli Internazionali in Sardegna a Riola Sardo, i primi test sono scattati e il team ha iniziato la sua lunga stagione 2018. Il pilota Toccaceli, nonostante un piccolo infortunio in allenamento, si è dichiarato molto soddisfatto della moto mentre per il team manager Ilario Ricci - che si è mostrato entusiasta con il team Principal
- «bisognerà attendere la conclusione delle prime tre gare degli Internazionali per vedere un vero banco di prova e capire come proseguire al meglio questa stagione». Che, stando alle parole di Mauro Detto, punta in futuro ad entrare nel mondiale motocross. (c.f.)



TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori