Quotidiani locali

Vai alla pagina su Sassuolo calcio
Berardi: «Sassuolo, mi sono tolto un peso...»

US Sassuolo Calcio

protagonista ritrovato 

Berardi: «Sassuolo, mi sono tolto un peso...»

«Venivo da un momento difficile, gol dedicato alla mia fidanzata. E spero che Politano rimanga»

REGGIO. L'assoluto protagonista di giornata si chiama Domenico Berardi: il talento calabrese sta vivendo una delle sue stagioni più complicate, ma la prestazione contro il Torino può segnare l'inizio di un nuovo capitolo. La splendida rete segnata a Sirigu, infatti, è parsa come una liberazione da una prolungata “maledizione” che teneva sotto scacco l'attaccante neroverde. Berardi, fino a ieri, aveva siglato un solo gol in questa stagione, oltretutto arrivato dal dischetto, nella disfatta contro la Lazio; altri due rigori falliti e una serie di prove opache lo avevano tenuto lontano da altre marcature, tanto che, in campionato, l'ultima rete su azione mancava addirittura da 8 mesi (21 maggio 2017). Facile, dunque, immaginare la gioia dopo la prodezza contro il Toro, giunta al termine di una giocata memorabile: taglio a sinistra, stop perfetto, controllo e tiro di destro a rientrare sul palo lontano. A fine partita, Berardi non può nascondere la sua soddisfazione: “Ci tenevo un sacco a fare gol: era tanto tempo che non segnavo e, onestamente, mi mancava parecchio. Sono contento sia per il mio gol, sia per come ha reagito tutta la squadra dopo lo svantaggio: avevamo preparato la partita alla grande questa settimana e ci tenevamo a fare bene. Sicuramente a noi attaccanti piace segnare, io venivo da un momento difficile e, per fortuna, oggi sono riuscito a liberarmi da questo peso. Questo gol lo voglio dedicare alla mia ragazza. Anche a Genova avevamo fatto una buona gara, ma era mancato il risultato; oggi abbiamo dato il massimo e abbiamo

portato un punto importante”. L'ultima domanda a Berardi riguarda la possibile cessione di Politano e il suo messaggio è chiaro: “Matteo è un grandissimo giocatore e tocca a lui pensare alla cosa migliore: sarà lui ovviamente a decidere, ma io spero che rimanga con noi”.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori