Quotidiani locali

Vai alla pagina su Modena calcio
Nuovo Modena, la pentola bolle

Modena Calcio

Nuovo Modena, la pentola bolle

Il tavolo del Comune cerca il leader. E spunta il nome di Wainer Marchesini

MODENA Raccontato dell’incontro in Comune e detto che serve un capo per far nascere il nuovo Modena, ora non resta che passare dalle parole ai fatti. «Prima si inizia, meglio è»: così aveva sentenziato Luca Toni all’uscita dall’incontro con il sindaco. Come dare torto all’ex bomber della nazionale. Fatto sta che come detto serve reperire una figura, o magari due, forte e soprattutto in grado di dare davvero il “la” al progetto di rinascita gialloblù. Tra i più quotati a questo ruolo, ormai non è una novità, ci sono da tempo Paolo Galassini e Gianlauro Morselli. La spina dorsale della Rosselli Mutina che sta lottando nelle zone nobili del campionato di Eccellenza (secondi in zona playoff a -3 dalla vetta). I due stanno collaborando insieme e lo stanno facendo con ottimi risultati tra i Dilettanti. Sono ovviamente tifosi gialloblù, questione che di recente hanno sottolineato a più riprese, e potrebbero trovarsi tra le mani il posto nel prossimo campionato di D. Ogni riferimento, ovviamente, è alla già citata situazione della Rosselli che sta volando e che dunque a fine stagione potrebbe essere promossa in quarta serie. Per il momento, queste, restano ipotesi, una sorta di “fantafuturo canarino”. Sono infatti tanti i punti interrogativi da sciogliere e tanti potrebbero essere gli imprenditori pronti a candidarsi a sostegno del Modena. Dalla Bassa, per esempio, arriva la voce di un possibile interesse di Wainer Marchesini, numero uno della Wam con sede a Cavezzo. Lo stesso che faceva parte di Ghiralndina Sport di cui deteneva il sette per cento al pari della Usco dei fratelli Galassini. Inoltre sarà da decifrare la posizione di Stefano Bonacini,

patron del Carpi, che probabilmente era rappresentato dall’avvocato Mattia Grassani al summit in Comune. Oppure di un ex come Romano Amadei che in Piazza Grande non era presente, ma che comunque ha già fatto sapere di essere a disposizione per un aiuto nel caso di necessità.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon