Quotidiani locali

girone c 

Ravarino travolto dal Valsanterno

Secondo tempo horror dei modenesi che contestano l’arbitro

RAVARINO. Un secondo tempo inspiegabile del Ravarino in un match che si conclude con un risultato bugiardo. Primo tempo con netta supremazia locale per possesso palla, senza però grosse occasioni. La ripresa inizia ma i locali non escono dagli spogliatoi e dopo un paio di occasioni non concretizzate da Visani e Vallante, il match si sblocca al 57’ quando Cisterni anticipa di testa Ferrari. Ravarino sotto shock e Valsanterno che potrebbe subito raddoppiare al 59’ ma la traversa ferma il tiro di Gatti. Al 74’ incredibile raddoppio. Corner per il Ravarino, palla respinta al limite, Sammartino cincischia e si fa rubare palla da Vallante che si fa 70 metri di corsa e serve Cisterni per il 2-0. Partita riaperta da Sanci all’84’ che di testa insacca. Seguono due occasioni per i locali, sull’ultima Chamudis a pochi passi dalla

linea di porta mentre si accinge a segnare, viene trattenuto in maniera palesemente irregolare ma la signorina Ghidoni sorvola. Al 91’ un liscio clamoroso di Ferrari su retropassaggio mette la parola fine ad un match, il cui risultato viene arrotondato al 92’ da Vallante.



TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon