Quotidiani locali

Vai alla pagina su Sassuolo calcio
Sassuolo, Carnevali deve ascoltare Iachini sul mercato

US Sassuolo Calcio

Sassuolo, Carnevali deve ascoltare Iachini sul mercato

Il girone di ritorno si è aperto come quello d’andata: un punto in tre partite. Anche allora con un solo gol segnato in 270 minuti. Servono rinforzi per non rischiare

Il girone di ritorno si è aperto come quello d’andata: un punto in tre partite. Anche allora con un solo gol segnato in 270 minuti. La differenza è che adesso il Sassuolo è una squadra. Merito di Iachini, bravo a raccogliere i cocci della gestione Bucchi ricompattando il gruppo e sistemando la fase difensiva. Il problema era e resta il gol, non a caso quello neroverde è il peggior attacco del campionato dopo quello del Benevento. All’andata il Sassuolo è rimasto a galla in virtù di un invidiabile primato, legato al valore medio in termini di punti acquisiti per ogni gol segnato (1,57, nessuno ha fatto meglio in serie A). Ma guardando avanti il trend in fatto di gol segnati deve cambiare. Dietro le avversarie non mollano e soprattutto si stanno attrezzando sul mercato. Il Sassuolo, a parte l’arrivo di Lemos per sostituire Cannavaro, è ancora al palo quando alla sirena mancano appena tre giorni. L’affare Politano sta mandando in confusione la dirigenza neroverde, decisa a trattenerlo ma che, di fronte alla volontà del ragazzo che rimarrebbe contro voglia, sta vacillando. Anche per le (solite) pressioni della Juventus. L’offerta del Napoli è di quelle difficili rifiutare (18 milioni più il prestito di Ounas), il problema sarà eventualmente investire nel modo giusto i quattrini incassati dalla cessione. Il tempo stringe e le opzioni sul mercato non sono tantissime. Per Caprari la Sampdoria vuole almeno riavere i soldi spesi per prenderlo dall’Inter (15 milioni), cifra che il Sassuolo non vorrebbe sborsare. D’altronde a luglio 2016 Carnevali disse di no all’acquisto di Immobile per 9 milioni. Però qualcosa bisogna fare, la classifica desta preoccupazioni e - per evitare brutte sorprese - dal mercato devono arrivare rinforzi. E qui un ruolo fondamentale lo può

e deve giocare Iachini, che ha già fatto capire di preferire giocatori pronti a giovani seppur di belle speranze. Carnevali non può più sbagliare alcuna mossa, dunque farà bene ad ascoltare i consigli di Iachini per intervenire dove serve con rinforzi mirati.


 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon