Quotidiani locali

Il Monteombraro è davanti a tutti

Notaro Aranda e Reggiani rimontano sul Lama che era passato con Tazzioli

LAMA MOCOGNO. Monteombraro pericoloso in avvio con Reggiani e Mazzeo, ma passa il Lama col diagonale di Tazzioli dopo triangolazione con Frodati. Dopo una

protesta del Lama per un mani in area arriva il pari di Notaro Aranda lasciato solo su corner. Al 35' gran tiro da fuori di Reggiani e 2-1. Frodati sfiora il palo di testa prima dell'intervallo, nella ripresa il Monteombraro resta in 10, al 95' miracolo di Bonamigo su Monterastelli.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori