Quotidiani locali

Vai alla pagina su Sassuolo calcio
Babacar bel colpo. Politano è rimasto: come reagirà?

US Sassuolo Calcio

Babacar bel colpo. Politano è rimasto: come reagirà?

Prima dell’allenamento Politano sembrava un cane bastonato. Passo lento, testa bassa a fissare il display del cellulare. Poi, però, in campo si è scatenato

Prima dell’allenamento di ieri pomeriggio Matteo Politano sembrava un cane bastonato. Passo lento e ciondolante, testa bassa a fissare il display del cellulare. Poi, però, in campo si è scatenato. È proprio la reazione di Politano al mancato passaggio al Napoli la vera incognita post mercato in casa Sassuolo. Trattenere un giocatore contro voglia può essere rischioso, ma solo il campo dirà come Politano risponderà all’epilogo della telenovela che fino alle 23 di mercoledì ha monopolizzato il calciomercato. Il Sassuolo ha trattenuto il giocatore resistendo ad un’offerta clamorosa (28 milioni, più 1 di bonus): qualcuno dirà che lo ha fatto per non disubbidire alla Juve. Lecito pensarlo. Ma è altrettanto lecito pensare che lo abbia fatto per non indebolire una squadra che, nelle ultime due stagioni, aveva già perso Vrsaljko, Sansone, Pellegrini e Defrel senza sostituirli con giocatori di simil valore. Trovare un sostituto che non facesse rimpiangere Politano era impresa complicata: scartata a priori l’ipotesi Giaccherini e sfumata la pista Caprari rimaneva Farias, ma la macchina

si è messa in moto tardi. Una cosa comunque è certa: Politano comporrà con Berardi e Babacar (ottima operazione tecnica lo scambio con Falcinelli) un attacco di prim’ordine per una squadra che deve risolvere il problema del gol e conquistare la salvezza.


 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori