Quotidiani locali

Cagliari, ecco quei tre ex che il Sassuolo rimpiange

Serie A. Pavoletti, Farias e Andreolli ora farebbero molto comodo ai neroverdi Il brasiliano sarebbe potuto tornare a gennaio nell’operazione Politano al Napoli

Uno dei tre ex neroverdi che domenica si affacceranno al Mapei Stadium è stato al centro anche del tormentone di mercato che ha attirato le attenzioni di tutti gli sportivi fino ad una manciata di giorni fa: Diego Farias, infatti, avrebbe potuto giocare il prossimo Sassuolo-Cagliari a maglie invertite, visto il suo coinvolgimento come possibile rimpiazzo di Politano nell’estenuante trattativa tra il Napoli e i neroverdi. Il brasiliano non è l’unico ex che oggi si sta facendo valere in Sardegna e che il Sassuolo ha sondato in tempi più o meno recenti con l’obiettivo di riportarlo in Emilia. È il caso anche di Leonardo Pavoletti, inseguito a lungo la scorsa estate, dopo che il centravanti livornese aveva deciso di abbandonare Napoli per cercare altrove quel ruolo da protagonista che all’ombra del Vesuvio, chiuso dalle scelte di Sarri, non aveva trovato. Ma “Pavoloso”, pochi mesi fa, di fronte alla doppia offerta di Cagliari e Sassuolo non ha avuto dubbi nel scegliere l’isola, a certificare come l’addio dai neroverdi non sia stato dei migliori. Del resto, il centravanti, grande protagonista nell’anno della promozione dalla B alla A, nel massimo campionato non aveva mai convinto Di Francesco. Il quale, a onor del vero, poteva contare su alternative di livello. La sua vendetta, Pavoletti, se l’era già presa con un’altra maglia rossoblù, quella del Genoa, segnando due stagioni fa al quarto minuto di recupero la rete del 2 a 1, dopo che Acerbi aveva pareggiato giusto un giro di lancette prima. Anche Farias ha già contribuito a confezionare una beffa niente male per il Sassuolo. Nello scorso campionato fu proprio lui a firmare con una doppietta nel giro di tre minuti il rocambolesco successo in rimonta sui neroverdi, ribaltando l’1-3 di metà ripresa nel 4-3 finale. Alla lista degli ex bisogna

aggiungere anche il centrale Marco Andreolli, neroverde nella prima, storica stagione in serie B, e il diesse Giovanni Rossi. Ad oggi non si segnalano tentativi del Sassuolo per riportare a casa anche questi due: ma, vista la situazione, mai dire mai…

Giacomo Gullo

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon