Quotidiani locali

Liu Jo: sale la febbre da big match

Domani arriva la capolista Imoco Conegliano per un confronto da brividi

L'Imoco Conegliano è viva, anzi vivissima. La corazzata veneta, che sarà l'ospite di domani sera del Pala Panini, ha dimostrato mercoledì tra le mura amiche di essere una squadra che, oltre ad essere fortissima come si sapeva già, in campo non molla un centimetro ed è capace di ribaltare qualsiasi risultato. Una vittoria per 3-2 dopo essere stata sotto di 2-0 quella ottenuta da Conegliano, capace di abbattere le resistenze del Fenerbache in Champions League e continuare a vele spiegate la rotta verso la qualificazione alla fase finale. Brutte notizie, quindi, per una Liu Jo Volley che cerca disperatamente dei punti utili per la classifica di serie A. La regular season si avvia verso al conclusione e i playoff scudetto sono alle porte e, la prima necessità in casa bianconera, è quella di migliorare il sesto posto attuale che vedrebbe un accoppiamento pericolante già dai quarti di finale. In questo momento la Liu Jo vanta 29 punti in classifica, alla rincorsa di Monza a quota 30 punti e Busto Arsizio a quota 32. Sono queste due le formazioni nel mirino di Modena che, da qui sino al termine della stagione, proverà in tutti i modi ad acciuffare il quarto posto.

Non sarà facile però, visto che non si possono lasciare punti per strada e, domani

sera, arriverà al Pala Panini la capolista Conegliano. Modena affronterà un pezzo del suo passato perché nella fila dell'Imoco giocano Folie e Fabris, anche se entrambe sono alle prese con problemi fisici e probabilmente non calcheranno il parquet del Pala Panini. (f.c.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori