Quotidiani locali

Vai alla pagina su Modena calcio
Toni: «Spero che Galassini sia nel nuovo Modena»

Modena Calcio

Toni: «Spero che Galassini sia nel nuovo Modena»

«È un uomo che sa di calcio e ama questo sport: sto facendo il possibile per mettere insieme persone serie che possano aiutare a far rinascere il club»

MODENA Durante il match Rosselli-Fiorano, c’è stata la chiara impressione che anche fuori dal campo si stesse disputando una partita; in tribuna, infatti, il patron della Rosselli era seduto accanto a Luca Toni, portando avanti un dialogo che si è infittito nell’intervallo. L’oggetto della discussione l’ha rivelato lo stesso ex calciatore: «Sto facendo il possibile per mettere insieme persone serie, che possano dare una mano al calcio modenese. Non è facile, perché in molti parlano, ma sono pochi quelli che vogliono veramente aiutare. Rimango, però, fiducioso che qualcosa si muova: ci proviamo e vediamo. Paolo Galassini è una persona che sa di calcio, che ama questo sport e sarebbe un vero peccato se lui non facesse parte del futuro del Modena». Al di là di ogni smentita, dunque, è evidente come proseguano contatti e lavori. Su chi aderisca a questo progetto, su chi abbia rifiutato, su chi accetterà e su chi si è definitivamente defilato, rimangono invece ombre: «Sui nomi usciti recentemente non dico nulla: non so cosa sia successo; anche Amadei sinceramente non l’ho sentito di persona. Posso solo dire che sarebbe un peccato se non si creasse qualcosa di bello per la città». Circolava anche l’ipotesi di Toni come presidente del futuro Modena: «Presidente o no, mi interessa poco. Voglio dare una mano, perché non riesco a immaginare una piazza simile senza la sua squadra. Mi piace parlare poco: sto lavorando per fare qualcosa di bello e non voglio sbilanciarmi, fino a quando non c’è qualcosa di concreto. Non voglio andare sui giornali se mancano cose serie». Se i contatti, nascosti e alla luce del

sole, proseguono, non resta che attendere qualche mossa concreta: «Di inviti ne sono stati fatti troppi: chi ama il Modena sarebbe bello si facesse avanti. Spero solo che tra un mesetto ci sia un’intervista con una bella cordata di persone serie impegnate per un nuovo Modena».
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro