Quotidiani locali

rosmarino carpine volonteroso, ma non basta 

PT Medolla: prosegue il momento magico

Il Girone B in maniera preveggente aveva programmato una settimana di riposo, così a scendere in campo (si fa per dire) in questo weekend funestato dalla neve, hanno provato le squadre del Girone C,...

Il Girone B in maniera preveggente aveva programmato una settimana di riposo, così a scendere in campo (si fa per dire) in questo weekend funestato dalla neve, hanno provato le squadre del Girone C, ma solo tre partite su 6 hanno trovato la palla a due iniziale.

Fa un passo avanti importante la PT Medolla che nel derby di Finale Emilia trova il successo per 57-70 che in concomitanza del rinvio della gara della capolista Libertas col Montevenere torna momentaneamente a -6 dalla vetta, ora condivisa anche dal Masi Casalecchio.

Medolla continua a confermare il buon momento che sembra avere intrapreso in questo 2018.

Il Masi è riuscito a superare 72-61 il Rosmarino Carpine, autore di una prova volenterosa, ma insufficiente per trovare il successo. Carpine gioca 20’ da favola (26-38) costringendo il Masi ad inseguire.

Nella ripresa i locali accelerano (30’ 53-54) e il Rosmarino (Zanoli 11, Piuca 9, Iacono e Ricchetti 8) cede purtroppo nel quarto finale.

Medolla al terzo posto resta appaiata ai Diablos di S.Agata Bolognese che hanno la meglio 72-49 sulla SBM Modena.

I gialloblù (Manzotti 19, L.Monari e C.Monari 9) tengono solo 10’ (17-13) poi subiscono il break nel secondo

parziale (20’ 35-17) con i “diavoli” che trascinati da Violi (20 punti) dilagano nella ripresa.

Avevano posticipato invece a mercoledì 21 marzo Crevalcore-Nazareno Carpi e addirittura al 28 è stata posticipata la gara fra I Giganti di Modena e il Vanini Horizon Basket Reno.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro