Quotidiani locali

Carpi scatenato: Piscitella-Frascatore per mister Chezzi

Mercato. La dirigenza pronta a mettere sotto contratto i due ex Roma che si svincoleranno da Prato e Sudtirol

Il Carpi, e questa non è una novità, continua ad essere vigile sulle serie inferiori. In questo pre-mercato, la categoria battuta dal duo Scala-Stefanelli è la C. Sembrano, infatti, essere avviati i contatti con un paio di calciatori in scadenza di contratto che, nell’ultima stagione, hanno appunto preso parte all’ex Lega Pro. Primo nome quello di Paolo Frascatore (‘92). L’esterno sinistro nel campionato che si è appena concluso ha giocato con il Sudtirol collezionando 34 presenze e segnando due gol. In passato ha vestito pure le maglie di Sassuolo, Reggina e Pescara in B. L’accordo sarebbe vicino ad essere raggiunto, Frascatore infatti attualmente è svincolato. Lo stesso discorso che vale anche per Giammario Piscitella (‘93), ormai ex “enfant prodige” del cacio italiano. In questa stagione, l’esterno d’attacco ha giocato nel Prato (anche per lui 34 gettoni e 2 reti). Passato importante con alcune presenze in A e tante in B, comprese quelle con la maglia del Modena. Tutti e due questi calciatori sono prodotti del settore giovanile della Roma e a breve potrebbero essere messi sotto contratto da via Marx.

Il Carpi, dunque, si sarebbe mosso in anticipo per archiviare queste operazioni che andrebbero ad aggiungersi a quella già chiusa per Michele Vano (’91), attaccante proveniente dall’Arzachena (serie C). L’ufficialità è attesa con l’apertura ufficiale del mercato quando potrebbero arrivare pure altre novità interessanti. Per esempio c’è da tenere sempre monitorata la pista che porta a Salvatore Molina (‘92) dell’Atalanta. L’esterno è stato protagonista di un campionato più che positivo e per questo sarebbe finito nel mirino di diverse società. Ha infatti contribuito alla recente salvezza dell’Avellino con 39 apparizioni (3 i gol). Nel caso l’operazione dovesse andare in porto si tratterebbe di un ritorno.

Resta sempre viva la pista esotica che porta allo sloveno Jaka Kolenc (’94). Secondo radiomercato il centrocampista del Nova Gorica sarebbe stato visionato più e più volte da alcuni emissari carpigiani.

Nel frattempo, la squadra

ha chiuso ufficialmente la sua stagione sportiva. Nel pomeriggio di ieri, infatti, i biancorossi sono scesi sul campo dell’antistadio per l’ultimo allenamento di questo campionato 2017/2018. Al termine della seduta il classico “rompete le righe”.

Enrico Ballotti

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro