Quotidiani locali

Castelfranco: Tomesani saluta e va a S. Giovanni

Basket. L’Mvp della formazione biancoverde potrebbe essere seguito da Coslovi Il Nazareno Carpi conferma coach Beltrami, perde Spasic e sogna Conte

Tutto tace da Modena e Castelfranco dopo le voci diffusesi la scorsa settimana di una possibile fusione. La società di Vassalli e Michelini (a proposito 62 anni l’altro giorno e tanti auguri!) si trincera al momento dietro un silenzio che può dire tutto o niente.

Che Castelfranco possa vivere un’estate non propriamente facile è confermato dalle prime voci che si stanno diffondendo su partenze dalla casa biancoverde che non hanno ancora trovato al momento una conferma ufficiale.

L’MVP della formazione biancoverde Denis Tomesani saluta e si accasa alla Vis S.Giovanni in Persiceto che mette dentro con lui una pedina fondamentale.

E ad un passo dall’ok alla stessa Vis è anche il play Marcello Coslovi, una partenza che se confermata lascerebbe i biancoverdi col solo Giacomo Righi in cabina di regia, il quale però avrebbe anche un’offerta da Molinella. Fila di pretendenti anche per il pivot Michele Villani, oltre alla solita Vis Persiceto, la margherita ha anche i petali dei colori di Anzola, Medicina ed altri ancora.

Scendendo in Serie D, il Nazareno Carpi conferma coach Beltrami, e perde Spasic che si trasferisce per lavoro, è alla caccia di un playmaker, ma il sogno vero sembra essere quello di Luca Conte, fuoriclasse reggiano classe 1980, nell’ultima stagione a Correggio in Promozione con trascorsi gloriosi in A1 e Legadue fra Pall.Reggiana, Casalpusterlengo, Pavia, Trento, Verbania e Montichiari. Conferma le voci della ricerca di una categoria superiore anche la NBM-New Basket Mirandola che ha già sondato diversi giocatori per provare ad allestire uno squadrone cercando di fare “shopping” a Quistello. Sulla lista mirandolese ci sarebbero i due bomber della formazione quistellese: Marco

“Kuzzo” Cuzzani e Francesco Mauceri, ma anche il gradito ritorno dell’enfant du pays Walter Mantovani e il centro Alessandro Mancin. Ma per riuscire serve svincolarsi dai contratti in essere, cosa tutt’altro che facile a quanto pare al momento attuale.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro