Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Scirè e Placci (Academy Modena) sabato al via delle finali a Novara

Si sono svolte a Castelfranco Emilia le qualificazioni regionali per la Coppa Italia, gara aperta a juniores e seniores cinture marrone nere . Per l’Academy Modena judo in gara 3 atleti con forfait...

Si sono svolte a Castelfranco Emilia le qualificazioni regionali per la Coppa Italia, gara aperta a juniores e seniores cinture marrone nere . Per l’Academy Modena judo in gara 3 atleti con forfait di Giorgi. Marco Scirè domina e vince la categoria fino a 66 kg l incontro più duro è il primo con l’imolese Morelli col modenese che piazza un bel ippon al golden score. Poi semifinale con l’atleta di Fidenza, Scirè passa in vantaggio e chiude l’ incontro con un altro ippon. Finale per l’oro con ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Si sono svolte a Castelfranco Emilia le qualificazioni regionali per la Coppa Italia, gara aperta a juniores e seniores cinture marrone nere . Per l’Academy Modena judo in gara 3 atleti con forfait di Giorgi. Marco Scirè domina e vince la categoria fino a 66 kg l incontro più duro è il primo con l’imolese Morelli col modenese che piazza un bel ippon al golden score. Poi semifinale con l’atleta di Fidenza, Scirè passa in vantaggio e chiude l’ incontro con un altro ippon. Finale per l’oro con il bolognese Sassi: l’incontro si chiude presto con ippon di Scirè con un Sassi limitato da un problema alla caviglia . Tre vittorie e oro meritato per il portacolori dell’Academy.

Bronzo invece per Matteo Placci a 81 kg, che deve fare ben 5 incontri per qualificarsi primo incontro e primo ippon con Morganella (Bologna),al secondo incontro cruciale con il parmense Modvala, Placci in vantaggio, si fa raggiungere e poi perde all’ultimo secondo su un azione discussa . Tre incontri di recupero tutti vinti, l’ultimo che vale la qualifica con il modenese Boldini, bellissimo ippon di Uchi mata e grande fair play fra i due. Grande cuore come sempre da parte di Placci, magari poco fluido nei movimenti, la settimana prima aveva portato a termine in 17 ore la 100 km del Passatore. In gara , poi 5° ma non qualificato a 66kg Marco Oritisuriano , che cede al primo al modenese Secchia , viene recuperato e batte lo spilambertese Losi , per cedere nell’incontro di qualifica al fidentino Tudor. Le finali si svolgeranno sabato a Novara.