Quotidiani locali

Volley, Nation League è subito spettacolo

In 5mila al PalaPanini. L'Italia sconfitta 3-0 dalla Russia e la Francia di Ngapeth supera 3-2 gli Stati Uniti

MODENA Spettacolo al PalaPanini per la tappa modenese della Volleyball Nations League. Cinquemila persone hanno assistito alle due sfide di giornata e hanno visto all'opera il neo gialloblù Ivan Zaytsev. Ma lo zar non è bastato all'Italia, sconfitta seccamente dalla Russia 3-0 (25-21; 25-22; 25-20) con la Nazionale che con questo ko è ormai eliminata dalla competizione. 

Nella sfida inaugurale Francia e Usa hanno dato vita ad un match spettacolare che si è concluso al tiebreak dopo due ore e mezza di battaglia. A spuntarla la nazionale transalpina grazie ai 21 punti di Boyer, nuovo opposto

di Verona, e i 15 punti di Earvin Ngapeth, applauditissimo al suo ingresso in campo. L'ex fuoriclasse dell'Azimut, dopo il successo della sua nazionale, ha scherzato sulla possibilità di condividere in futuro la maglia numero nove di Modena con Ivan Zaytsev.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro