Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ecco il secondo sponsor: Sau insieme a Giacobazzi sulle maglie dei canarini

Dopo aver dato un contributo fondamentale all’Accademia Modena 1912 per salvare dal fallimento più di duecento giovani canarin, Sau sarà vicina al club canarino anche nella stagione della sua...

Dopo aver dato un contributo fondamentale all’Accademia Modena 1912 per salvare dal fallimento più di duecento giovani canarin, Sau sarà vicina al club canarino anche nella stagione della sua rinascita: il logo dell’azienda specializzata in utensileria meccanica, fondata a Polinago nel 1982 e operativa in tutto il mondo, con una sede anche a Modena, non resterà solo sulle maglie delle formazioni giovanili ma accompagnerà anche la prima squadra. Sarà infatti proprio Sau ad affiancare l’aziend ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Dopo aver dato un contributo fondamentale all’Accademia Modena 1912 per salvare dal fallimento più di duecento giovani canarin, Sau sarà vicina al club canarino anche nella stagione della sua rinascita: il logo dell’azienda specializzata in utensileria meccanica, fondata a Polinago nel 1982 e operativa in tutto il mondo, con una sede anche a Modena, non resterà solo sulle maglie delle formazioni giovanili ma accompagnerà anche la prima squadra. Sarà infatti proprio Sau ad affiancare l’azienda vinicola Giacobazzi come main sponsor sulla parte frontale delle divise da gioco griffate Kappa. Con un valore simbolico enorme, perché lega il presente all’unico filo del passato che il fallimento targato Caliendo non era riuscito a spezzare grazie all’impegno dei dirigenti della scuola calcio canarina, capitanati dal coordinatore Fabio Dall’Omo. Resta dunque solo da scoprire quale sarà lo sponsor sul retro della maglia: nei giorni scorsi si era fatto il nome della BlueRed di Bastiglia. —

M.C.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI