Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Apolloni: «Spirito giusto e possiamo migliorare»

Non uno, bensì due colpi per l’attacco: Tosi, in attesa di sviluppi sulla vicenda Ferrario, ha preparato i fuochi d’artificio di fine mercato ed è pronto a spararli. Oggi arriverà l’ufficialità dell’i...

Non uno, bensì due colpi per l’attacco: Tosi, in attesa di sviluppi sulla vicenda Ferrario, ha preparato i fuochi d’artificio di fine mercato ed è pronto a spararli. Oggi arriverà l’ufficialità dell’ingaggio di Antonio Montella (’86), che ieri si è svincolato dall’Albinoleffe e ha detto sì al club canarino. Su di lui c’erano altri club tra i quali la Reggiana, ma la proposta del Modena ha sbaragliato la concorrenza. Montella, nato a Napoli e cresciuto nelle giovanili della Roma fino agli All ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Non uno, bensì due colpi per l’attacco: Tosi, in attesa di sviluppi sulla vicenda Ferrario, ha preparato i fuochi d’artificio di fine mercato ed è pronto a spararli. Oggi arriverà l’ufficialità dell’ingaggio di Antonio Montella (’86), che ieri si è svincolato dall’Albinoleffe e ha detto sì al club canarino. Su di lui c’erano altri club tra i quali la Reggiana, ma la proposta del Modena ha sbaragliato la concorrenza. Montella, nato a Napoli e cresciuto nelle giovanili della Roma fino agli Allievi, è l’attaccante duttile cercato da Tosi dopo la partenza di Brega: a Modena si presenta con 327 gare giocate soprattutto in C alle spalle – ma 14 anche in B – e 72 reti segnate. L’altro colpo che Tosi ha in canna farà ancora più rumore: nonostante i siti di mercato lo diano ormai a Cerignola, infatti, Marco Sansovini è vicinissimo al Modena. L’esperto attaccante romano classe ’80, 541 gare tra C e B con 156 gol all’attivo, è pronto a svincolarsi dal Pescara e ad accettare la proposta dei canarini, anche per una scelta di vita: sposato con una mantovana, riuscirebbe a trasferirsi in pianta stabile nella sua casa di Curtatone con la famiglia. Dai botti ai nuovi imprevisti: il Modena è stato sorpreso dal Napoli, che ha tesserato il terzino dell’Atalanta Enrico Zanoni (’99). Anche se ieri era regolarmente in campo, il giocatore difficilmente potrà restare. Intanto la campagna abbonamenti ha raggiunto quota 4.704 e la società ha annunciato che martedì sera, ai Giardini Ducali, si terrà la presentazione della squadra alla città. —

M.C.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI