Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Carpi: il ko fa male, la società va sul mercato e cerca due rinforzi

Il poker subito a Foggia preoccupa: il dg Stefanelli insegue il mediano Wilmots e un difensore per rinforzare la rosa 



Il Carpi, dopo il ko rimediato al debutto contro il Foggia, si butta sul mercato. Il dg Stefano Stefanelli, infatti, si è mosso per tesserare almeno un paio di elementi. I biancorossi, a dire il vero, erano già da un po’ di tempo vigili su possibili operazioni in entrata. Novità che, probabilmente, sarebbero arrivate a prescindere dall’esito della prima di campionato. Prima o dopo importa poca, la cosa certa è che l’uomo mercato biancorosso ha iniziato a stringere la presa per il belga Reno ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter



Il Carpi, dopo il ko rimediato al debutto contro il Foggia, si butta sul mercato. Il dg Stefano Stefanelli, infatti, si è mosso per tesserare almeno un paio di elementi. I biancorossi, a dire il vero, erano già da un po’ di tempo vigili su possibili operazioni in entrata. Novità che, probabilmente, sarebbero arrivate a prescindere dall’esito della prima di campionato. Prima o dopo importa poca, la cosa certa è che l’uomo mercato biancorosso ha iniziato a stringere la presa per il belga Reno Wilmots (‘97). Il centrocampista figlio d’arte, il padre Marc ha giocato con Standard Liegi e Schalke 04 ed è stato ct del Belgio, è reduce dalle esperienze con l’Avellino (6 presenze nella scorsa B) e con il Ksv Roeselare (3 presenze). Attualmente è svincolato e dunque decisamente appetibile per diverse società, non solo per il Carpi. Per Wilmots, infatti, ci sarebbero stati i sondaggi anche da parte di Brescia e Venezia. Al momento i biancorossi sembrano essere in leggero vantaggio sulla concorrenza. Sistemato il centrocampo, Stefanelli potrebbe anche pensare ad un difensore. Un elemento duttile capace di ricoprire più ruoli nel pacchetto arretrato. Non solo le possibili operazioni in entrata, ma anche quelle certe in uscita. In cerca di una sistemazione, infatti, c’è Daniele Giorico (’92) che ormai è finito ai margini del progetto carpigiano e che potrebbe fare al caso di diverse squadre di C. Il mercato di terza serie si conclude con la fine del mese e così mancano ancora pochi giorni utili per le trattative. Sul centrocampista sardo si era fatto sotto il Vicenza, ma per il momento non si sono registrati sviluppi concreti. Attenzione, comunque, all’Albinoleffe che potrebbe affondare il colpo dopo l’interessamento iniziale. Tutta da decifrare, poi, la situazione che riguarda Zinedine Machach (’96). Per l’ex Napoli si cerca una nuova sistemazione all’estero. Per chiudere Jerry Mbakogu (’92) che sembra essere finito nel mirino del Bologna. L’attaccante nigeriano si è svincolato dal Carpi dopo il mancato passaggio Leeds. Ovviamente questa operazione non riguarda da vicino i biancorossi che non hanno più il “controllo” dell’attaccante ex tra le altre di Juve Stabia e Padova. —