Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Gt Open a Silverstone, il team Imperiale Racing a caccia del primo acuto

La scuderia di Mirandola è campione in carica della serie ma finora non ha ancora vinto Civ Junior: ultimo doppio round per Santi e Bernardi a Vallelunga



Dopo quasi due mesi di sosta tornano in pista i team e piloti che animano il campionato International Gt Open giunto al quinto appuntamento. Sul tracciato britannico di Silverstone il team modenese dell’Imperiale Racing vuole colmare il gap in classifica generale dove Giovanni Venturini e Jeroen Mul sono attualmente al quarto posto con 48 punti, 24 in meno del leader danese Mikkel Mak che sulla F488 del team Luzich Racing comanda a quota 72 punti grazie alle tre vittorie ottenute in stagione ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter



Dopo quasi due mesi di sosta tornano in pista i team e piloti che animano il campionato International Gt Open giunto al quinto appuntamento. Sul tracciato britannico di Silverstone il team modenese dell’Imperiale Racing vuole colmare il gap in classifica generale dove Giovanni Venturini e Jeroen Mul sono attualmente al quarto posto con 48 punti, 24 in meno del leader danese Mikkel Mak che sulla F488 del team Luzich Racing comanda a quota 72 punti grazie alle tre vittorie ottenute in stagione.

Il team di Mirandola (campione in carica) ha centrato diversi podi ma non è ancora salito sul gradino più alto nonostante le tre Lamborghini Huracan presenti all’evento.



Il pilota modenese Matteo Bergonzini punta deciso al titolo di prima divisione Coppa Italia by Peroni Race con una giornata di test domani, primo del mese, presso il tracciato Dino ed Enzo Ferrari di Imola, dove proverà diverse soluzioni in vista della tappa di campionato prevista a meta’ settembre sul tracciato imolese. Matteo scende in pista con la Seat Leon TCR per testare alcuni pezzi nuovi con l’intento di essere altamente competitivi per i restanti round della Coppa Italia nella quale e’ primo in classifica generale affiancato dal compagno ed amico Edoardo Barbolini che ha confermato la presenza in vista del prossimo impegno mentre ci sono dubbi sulla possibilità di scendere in pista nell’ultima tappa prevista a Misano Adriatico a fine ottobre.



Ultimo doppio round per le giovani promesse del Civ Junior che affrontano’ le due manche programmate al “Piero Taruffi” di Vallelunga. Samuele Santi difende la seconda posizione in classifica generale con la matematica (ma solo quella) che non gli vieta di sognare la vittoria del titolo tricolore Ohvale classe 160 al suo primo anno in questa categoria, ma dovrebbe vincere entrambe le prove e sperare in un doppio zero da parte di Edoardo Liguori sei volte sul gradino piu’ alto del podio. Samuele ha disputato un ottima stagione sotto le insegne del team Novaedil salendo sei volte sul podio e conquistando una vittoria (Franciacorta) in stagione presentandosi sul tracciato romano con 16 punti di vantaggio sul terzo inseguitore. Chiude la stagione anche Michael Bernardi del team RXP che nella classe Minigp 50 ha faticato parecchio anche per l’alto numero di iscritti, debuttante anch’esso ha fin’ora raccolto 44 punti in classifica insediandosi in undicesima posizione (miglior piazzamento per il team). —