Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Andar per Casiglie”, un vero successo: erano in 728 al via

Tornano in corsa le Casiglie di Sassuolo, dopo un anno di assenza. Si chiama “Andar per Casiglie” la nuova manifestazione non competitiva che ha rivisto la luce grazie all’organizzazione della...

Tornano in corsa le Casiglie di Sassuolo, dopo un anno di assenza. Si chiama “Andar per Casiglie” la nuova manifestazione non competitiva che ha rivisto la luce grazie all’organizzazione della Parrocchia Madonna di Sotto, in collaborazione con l’Avis comunale e sotto l’egida del Gruppo Sportivo La Guglia di Sassuolo. Determinante l'apporto e la generosità dei tanti sponsor che hanno creduto nella rinascita dell'evento, contribuendo alla realizzazione della bella maglietta celebrativa distrib ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Tornano in corsa le Casiglie di Sassuolo, dopo un anno di assenza. Si chiama “Andar per Casiglie” la nuova manifestazione non competitiva che ha rivisto la luce grazie all’organizzazione della Parrocchia Madonna di Sotto, in collaborazione con l’Avis comunale e sotto l’egida del Gruppo Sportivo La Guglia di Sassuolo. Determinante l'apporto e la generosità dei tanti sponsor che hanno creduto nella rinascita dell'evento, contribuendo alla realizzazione della bella maglietta celebrativa distribuita a tutti i partecipanti. Sono stati infatti ben 728 gli iscritti all’evento, inserito nell’ambito della Sagra di Madonna di Sotto, affluenza degna di nota. Classica partenza sabato pomeriggio alle 17 presso il Campo Sportivo Giovanardi, con due percorsi in tabellone, sulle distanze di 4.6 e 10 chilometri. Tanti i giovani atleti che hanno preso parte all’evento sul percorso breve, pur in mancanza di quello che rimaneva un fiore all’occhiello della precedente organizzazione targata Atletica MDS, con le gare giovanili per categoria sulla pista d’atletica del campo sportivo. Una buona pratica che i ragazzi della Guglia, cui va il merito di aver coordinato al meglio questa rinascita, hanno le carte in regola per programmare in futuro. Andrea Spadoni è stato il più veloce sul percorso lungo da 10 chilometri, davanti a Davide Benincasa e Cristian Bonetti.

Classifica: 1. Cittanova 109; 2. Sassolese 58; 3. Sportinsieme Formigine 51; 4. Madonnina 39; 5. Formiginese e CNH New Holland 30; 7. GS Rocca 28; 8. Ghirlandina 26; 9. MDS Panariagroup 21; 10. RCM Casinalbo 19 —.