Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Affare fatto, Modena Volley ha un nuovo nome: in Superlega e Champions sarà Azimut Leo Shoes

Modena Volley il prossimo anno arricchirà il suo nome grazie alla nascita della partnership con Leo Shoes. La squadra gialloblù nella prossima Superlega e nella prossima Champions League si chiamerà...



Modena Volley il prossimo anno arricchirà il suo nome grazie alla nascita della partnership con Leo Shoes. La squadra gialloblù nella prossima Superlega e nella prossima Champions League si chiamerà infatti “Azimut Leo shoes Modena”, con la presidente Catia Pedrini che è riuscita ad attrarre verso il Pala Panini un altro importante sponsor che, oltre a porre il suo nome sulla maglia da gioco, affiancherà Azimut anche nel nome ufficiale.

La firma del contratto è avvenuta presso gli uffici del ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter



Modena Volley il prossimo anno arricchirà il suo nome grazie alla nascita della partnership con Leo Shoes. La squadra gialloblù nella prossima Superlega e nella prossima Champions League si chiamerà infatti “Azimut Leo shoes Modena”, con la presidente Catia Pedrini che è riuscita ad attrarre verso il Pala Panini un altro importante sponsor che, oltre a porre il suo nome sulla maglia da gioco, affiancherà Azimut anche nel nome ufficiale.

La firma del contratto è avvenuta presso gli uffici della Leo Shoes alla presenza del presidente Antonio Filograna Sergio, del Dg di Modena Volley Andrea Sartoretti e del secondo allenatore di Modena Luca Cantagalli.

Nata nel 2011, Leo Shoes produce calzature di lusso rigorosamente made in Italy e ha la propria sede a Casarano, nel cuore della provincia di Lecce.



Entusiasta della nuova partnership Antonio Sergio Filograna, il presidente di Leo Shoes: «Siamo orgogliosi di affiancare il nome della Leo Shoes a quello di Modena Volley, due realtà che nei propri campi riescono sempre a dare il massimo non potevano che trovarsi, anche partendo da due ambiti così diversi tra loro.

Credo nello sport come prospettiva sociale ed educativa per le nuove generazioni. E’ un percorso che abbiamo scelto di condividere con una squadra che rappresenta la storia della pallavolo italiana, partendo da una città come Casarano che pur nel suo piccolo ha sempre avuto un profondo attaccamento allo sport, quello vero, quello più sano e nobile.

L’augurio che posso fare è che sia per tutti un anno ricco di successi e gratificazioni. Il lavoro ha sempre premiato, e la vocazione al sacrificio può essere la chiave del successo in ogni settore.

Se poi verranno le vittorie, queste ultime potranno essere le occasioni per poter festeggiare tutti insieme».



Scenderà in campo questa sera per l'ultima amichevole la nazionale italiana allenata da Gianlorenzo Blengini. Zaytsev e compagni sono arrivati ieri sera a Siena dove, questo pomeriggio alle ore 18 (diretta Rai Sport) affronteranno la Cina, già affrontata e battuta 3-0 nell'amichevole giocata domenica a Padova.

Ultima prova generale per la squadra azzurra che ha l'obiettivo di arrivare fino all'ultimo atto di questo Mondiale casalingo.

Dovrebbero scendere in campo ancora una volta titolari tre giocatori dell'Azimut, ovvero Zaytsev, Mazzone ed Anzani. Presente in gruppo anche Rossini. —