Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Lorenzo Grani si scatena nel Rally del Friuli e consolida la sua leadership

Importanti novita’ per il rallysmo modenese grazie all’accordo raggiunto dal team di Sassuolo Bierremotorsport di Ivano Berselli e “Julli”, struttura veronese alla quale passa la gestione della...

Importanti novita’ per il rallysmo modenese grazie all’accordo raggiunto dal team di Sassuolo Bierremotorsport di Ivano Berselli e “Julli”, struttura veronese alla quale passa la gestione della Peugeot 208 biancorossa garantendo ai propri piloti un finale di stagione di alto livello come visto lo scorso fine settimana in occasione della 54° edizione del Rally del Friuli e Venezia Giulia dove era presente Lorenzo Grani. Il 24enne di Maranello, per l’occasione navigato dal pilota di casa Denis ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Importanti novita’ per il rallysmo modenese grazie all’accordo raggiunto dal team di Sassuolo Bierremotorsport di Ivano Berselli e “Julli”, struttura veronese alla quale passa la gestione della Peugeot 208 biancorossa garantendo ai propri piloti un finale di stagione di alto livello come visto lo scorso fine settimana in occasione della 54° edizione del Rally del Friuli e Venezia Giulia dove era presente Lorenzo Grani. Il 24enne di Maranello, per l’occasione navigato dal pilota di casa Denis Piceno, ha rafforzato la propria leadership nella Coppa Acisport R2 ed Under 25 e nelle graduatorie della Michelin Rally Cup concludendo 18esimo assoluto dopo le otto prove speciali che hanno dato vita alla manifestazione ed oltre cento equipaggi al via che hanno corso in condizioni difficili per la pioggia caduta nel corso delle prove speciali. Dopo un avvio cauto, Lorenzo impone il proprio ritmo sul bagnato conquistando cinque prove di classe R2B dove rafforza la propria supremazia frutto di tre vittorie ed un secondo posto nella quattro prove disputate ed e’ sempre piu’ vicino alla vittoria della Coppa Acisport R2 ed Under 25, ora e atteso dalla prova di San Martino di Castrozza e da Como di fine ottobre. —

N.M.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI