Quotidiani locali

“PavullOlistica”: fine settimana con la medicina alternativa

A Pavullo weekend all'insegna dell'olismo, ovvero la disciplina filosofica che punta alla salute psicofisica attraverso la ricerca del benessere complessivo del corpo e della mente. Questo perché,...

PAVULLO. Weekend all'insegna dell'olismo, ovvero la disciplina filosofica che punta alla salute psicofisica attraverso la ricerca del benessere complessivo del corpo e della mente. Questo perché, opponendosi al meccanicismo, considera gli organismi viventi come qualcosa che va al di là delle loro singole componenti, un tutto fatto di interdipendenze da valorizzare.

Ecco dunque l'ampissimo ventaglio di proposte del festival “Pavullolistica”, organizzato per il quarto anno da Modena Olistica, Conacreis (Coordinamento nazionale associazioni e comunità di ricerca etica interiore e spirituale) e Zelia Reggianini tra il Palazzo Ducale e il parco. Si parte domani 6 agosto dalle 9.30 alle 12 con il percorso sensoriale nel parco per adulti e bambini a cura dell'associazione Damanhur Modena, poi alle 11 la presentazione ufficiale della due giorni (in sala 1) alla presenza dell'assessore al turismo Cinzia Belloi.

Quindi conferenza sulle allergie del prof Giancarlo Fiorucci e pomeriggio con sette workshop, tra cui alle 17.30 quello di Gabriella Mereu su “Come la terapia verbale agisce su sintomi e malattie”. Alle 16.30, presso l'area del Paradiso dei Pini, bagno sonoro di gruppo con ciotole tibetane armoniche, campane tubolari 528hz e voce, poi alle 17.30 yoga per bambini. Alla sera alle 21, presso la sala di Comunità montana, la proiezione del documentario “Un altro mondo” di Thomas Torelli (prenotazione obbligatoria).

Domenica 7 agosto per tutta la giornata percorso sensoriale nel parco a cura di Renato Poletto di Damanhur su “La musica delle piante” e mattinata sempre con Gabriella Mereu per parlare (in Comunità montana) di terapia verbale, poi conferenze per tutto il pomeriggio. Alle 17, presso la fontana del parco, lezione open air di Giorgio Busi su come sviluppare energia interna per

nutrire il percorso di autorealizzazione, mentre per i bimbi al Paradiso dei Pini ci sarà lo spettacolo del cantastorie Daniele Maria Corradini. Il tutto in una cornice di 60 stand attorno al Palazzo Ducale tra meditazioni, trattamenti, letture, mercatini, spettacoli e concerti. (d.m.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon