Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Nonantola, Benji & Fede al Vox «Il concerto qui è sempre speciale»

Più di 1500 fan hanno sfidato la pioggia e si sono messi in fila sin dal primo pomeriggio per conquistare i migliori posti sotto al palco. I genitori, dopo aver fatto scendere dalle auto...

Benji & Fede al Vox di Nonantola: "Essere qui è come suonare a casa"

NONANTOLA . Più di 1500 fan hanno sfidato la pioggia e si sono messi in fila sin dal primo pomeriggio per conquistare i migliori posti sotto al palco. I genitori, dopo aver fatto scendere dalle auto i figli, sono andati a caccia di un parcheggio visto che li aspettava un lunga attesa fuori dal locale.
Benji & Fede, dopo aver fatto regist ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Benji & Fede al Vox di Nonantola: "Essere qui è come suonare a casa"

NONANTOLA . Più di 1500 fan hanno sfidato la pioggia e si sono messi in fila sin dal primo pomeriggio per conquistare i migliori posti sotto al palco. I genitori, dopo aver fatto scendere dalle auto i figli, sono andati a caccia di un parcheggio visto che li aspettava un lunga attesa fuori dal locale.
Benji & Fede, dopo aver fatto registrare un sold out dietro l’altro, non hanno deluso le aspettative per l’appuntamento del Vox Club di ieri sera visto che da giorni non si trovava più un biglietto. Alcune ragazze sono arrivate anche da Verona, Rovigo, Reggio Emilia pur di non perdersi la quarta tappa dello “0+ Tour” del duo modenese. Per alcune di loro si sono registrati alcuni lievi malori.

Che entusiasmo per Benji & Fede in concerto al Vox di Nonantola


Non un successo, ma un vero e proprio trionfo in casa per due ragazzi che stanno gestendo il successo senza farsi travolgere. Benji & Fede non hanno mai nascosto di essere un po’ il frutto dei ‘social’ e sono perfetti per le nuove generazioni. Inoltre, dimostrano di saper coccolare i propri fan, facendoli sentire parte di un viaggio appena iniziato. Il concerto è iniziato alle ore 20.05 , come il titolo del loro album d’esordio che, a sua volta, indica l’ora in cui i due ragazzi si sono scambiati le prime parole su Facebook. “Adrenalina”, “Troppo forte”, “Lettera” sono state le prime canzoni di questo lungo viaggio musicale che si è concluso gli immancabili bis “Amore Wi-Fi”, “Eres mia”, “New York” e “Tutta d’un fiato”. Ecco cos’hanno detto Benji & Fede prima del concerto.

Nonantola, Benji & Fede: Vox in delirio


Un concerto nella vostra città non poteva mancare...
«Siamo praticamente a casa. Qui ci sono gli amici che ci seguono da sempre e i nostri famigliari. Il concerto al Vox è sempre qualcosa di speciale».
Al Forum di Assago avete fatto un concerto davanti a 10mila persone.
«Un sogno che per noi si è avverato. Erano sei anni che aspettavamo questo momento e abbiamo lavorato tanto per arrivarci. Abbiamo iniziato a cantare dove c’erano poche persone: arrivare al Forum è stato qualcosa di straordinario».
La scaletta racconta un po' la vostra vita artistica.
«È così perché ci sono canzoni del primo e secondo disco. Quando l’abbiamo preparata ci siamo preoccupati di mettere brani carichi e altri più intimi. Come una specie di onda del mare».
Doppio Platino in poco tempo per il nuovo disco “0+”.
«È stato inaspettato. Il primo disco di Platino l'abbiamo fatto in sole due settimane mentre per il primo avevamo aspettato quattro mesi».
La Panini vi ha dedicato un album. Siete la prima band italiana che ha avuto questo onore.
«Siamo felici anche perché noi stessi siamo cresciuti collezionando le figurine della Panini. Quando ci hanno proposto di fare un album non abbiamo accettato subito».
Come state vivendo questo momento di successo?
«È fondamentale stare con i piedi per terra, godendosi, però le soddisfazioni: siamo sempre stati semplici»
Il 1° luglio a Modena ci sarà il concerto di Vasco Rossi. Lo stesso giorno voi sarete a Roma per la prima tappa del tour estivo.
«Quello di Vasco sarà un evento unico per Modena, ma lo sarebbe per qualsiasi altra città. A noi Vasco Rossi piace molto, soprattutto per come scrive. È una persona che canta con cuore e si vede. Peccato, ci sarebbe piaciuto esserci».