Quotidiani locali

Modena. Ristorante Europa 92: lirica e dialetto per ricordare Pavarotti

Proseguono in città le iniziative per ricordare Luciano Pavarotti. Stasera Cesare e Luca Clò hanno organizzato "Lirica e dialetto modenese", iniziativa a sfondo benefico

MODENA. Proseguono in città le iniziative per ricordare Luciano Pavarotti. Stasera Cesare e Luca Clò hanno organizzato "Lirica e dialetto modenese", iniziativa a sfondo benefico per festeggiare il compleanno del grande maestro Luciano Pavarotti al Ristorante Europa 92. Ristorante modenese nato appunto dall'amicizia della famiglia Clò con il Maestro.

Ed è proprio nel segno di questa lunga amicizia che i proprietari, desiderosi, come ogni anno, di ricordare Luciano Pavarotti hanno organizzato una serata speciale di celebrazioni, con una cena a buffet all'interno del ristorante, seguita da un concerto di soprani, tenori e pianisti che si terrà nella veranda. Tra i cantanti e pianisti, ad esibirsi ci saranno: Monica Minarelli, Maddalena Beuker, David Beuker, Juan Pablo Duprè, Ginevra Schiassi, Federica di Rocco, Caterina Kostov, Carlo Ardizzoni. La serata sarà presentata da Giorgio Pederzoli e, oltre alle voci della

lirica, ci saranno altri due ospiti ad animare la serata: Vanna Panciroli ed Elisabetta Montorsi, che racconteranno aneddoti ed episodi riguardanti il Maestro, rigorosamente in dialetto modenese. Parte del ricavato della serata, sarà devoluto in beneficenza.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics