Quotidiani locali

Artigianato e gastronomia: un viaggio in Sicilia nel cuore di Modena

Appuntamento ormai diventato tradizionale quello con la grande festa siciliana che si svolgerà in Piazza Mazzini, da oggi a domenica, dalle ore 9 alle ore 22. “Sicilia viva in festa” è molto...

MODENA. Appuntamento ormai diventato tradizionale quello con la grande festa siciliana che si svolgerà in Piazza Mazzini, da oggi a domenica, dalle ore 9 alle ore 22. “Sicilia viva in festa” è molto amata dai modenesi che ogni anno affollano gli stands per acquistare i prodotti tipici e l'artigianato proposto durante la festa.

E’ previsto un ricchissimo assortimento di prodotti: cassata, i buccellati a base di marmellata di fichi, la frutta martorana a base di farina di mandorle, i cuddureddi, dolcetti al ripieno di miele o di ricotta o di frutta candita, i dolcetti alle mandorle o le reginelle, biscotti ricoperti di sesamo. E poi il Re assoluto è il Cannolo siciliano decorato anche con granella di pistacchio, di cioccolato oppure di scorza d’arancia.

Sono questi solo alcuni dei "capolavori" gastronomici siciliani, insieme al cioccolato di Modica, alle creme ed i liquori di Pistacchio di Bronte, per poi gustare salumi, formaggi (dal caciocavallo al maiorchino), olive, acciughe, gli antipasti sott’olio, vini come il Nero d'Avola e liquori (Zibibbo, Marsala, Passito di Pantelleria,

Malvasia di Lipari). Non mancheranno miele, spezie, marmellate, frutta e verdura proveniente direttamente dalla Sicilia.

Completa la scenografia la Mostra di antichi carretti siciliani tutti decorati e dipinti a mano con i temi della tradizione cavalleresca.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista