Quotidiani locali

Vignola. “Mente Locale”, un sabato di film in concorso

Entra nel vivo Mente locale - Visioni sul territorio al Cantelli: il primo festival italiano dedicato al racconto del territorio attraverso l’audiovisivo. La manifestazione continuerà oggi e domani

VIGNOLA. Entra nel vivo Mente locale - Visioni sul territorio, il primo festival italiano dedicato al racconto del territorio attraverso l’audiovisivo. La manifestazione continuerà oggi e domani con un ricco programma di incontri, proiezioni, anteprime e degustazioni. Le proiezione dei film in concorso, oggi, saranno tutte ospitate al Teatro Cantelli e si svolgeranno alla presenza degli autori che dialogheranno con il pubblico. Si parte alle 15.30 con “Inner Me” di Antonio Spanò, racconto di un Congo in cui essere donna e avere un handicap è una maledizione; segue “Adam Vedat” di Mario Vezza, che segue l’addio al suo amatissimo paese da parte di un giovane curdo in cerca di fortuna. Il primo ciclo di proiezione si chiude con la prima italiana di “Via due gobbi 3 condominio atelier” di Andrea Zanichelli, un documentario che esplora un antico palazzo del centro di Reggio Emilia dove tutti gli abitanti sono artisti. Dopo un breve intervallo, si prosegue alle 17.30 con “Harry’s Bar” di Carlotta Cerquetti, un lavoro che racconta la storia del leggendario caffè veneziano. Si prosegue con “The voice of the land” di Carlo Bolzoni e Guglielmo Del Signore, un documentario girato in Romania per mostrare che significa essere contadino in un paese che ne conta 5 milioni, ovvero la metà di quelli di tutta Europa. A seguire “Fiammifero (Male non fare, paura non avere)” di Lorenzo Ambrosino che racconta la storia di un pensionato che vive nei quartieri spagnoli a Napoli. L’ultimo slot di proiezioni si apre

alle 20 con “Fugh int i scapàin” di Gian Luca Marcon e Marco Landini, storia dell’atipica balera del Bagno Corrado di Gatteo Mare. A seguire l’ultimo film in concorso, “Transumanza tour” di Valerio Gnesini, un viaggio in sei tappe in Italia del trio folk Vito e le Orchestrine.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista