Quotidiani locali

Castelvetro. Jono Manson, tra Soul, Blues e Americana

Quarto appuntamento, alle 22 di mercoledì, presso la Lambruscheria Ca' Berti di Levizzano (via Spagna 60) con la rassegna “Good Music For Wine Lovers"

CASTELVETRO. Quarto appuntamento, alle 22 di oggi, presso la Lambruscheria Ca' Berti di Levizzano (via Spagna 60) con la rassegna “Good Music For Wine Lovers”. Questa volta a salire sul palco sarà Jono Manson, nato artisticamente a New York, ma considerato un musicista giramondo. Con una voce e uno stile musicale che si avvicina al Soul, Blues, “Americana” e al rock'n'roll più tradizionale, il musicista americano ha da anni legato la propria carriera a doppio filo con l'Italia, Paese che da subito lo ha accolto artisticamente e nel quale ha realizzato ben sette album per l'etichetta Club De Musique, e ancora due per l'etichetta Appaloosa, oltre a molte produzioni di artisti italiani curate in prima persona. La sua avventura musicale lo ha portato in oltre trentacinque anni di carriera a suonare in tutto il mondo e a collaborare con artisti del calibro di Joan Osborne, Blues Traveler, Spin Doctors ma anche di leggende come Bo Diddley, Dr. John, Steve Earle, Bruce Springsteen, Carol King e Pete Seeger. Jono ha lavorato molto anche nel mondo del cinema sia come attore che come compositore grazie anche alla forte

amicizia che lo lega a Kevin Costner e alla stretta parentela coi fratelli Coen. Dopo essere partito da New York e aver attraversato l'Italia, Jono Manson vive da qualche anno a Santa Fe, In New Mexico, nelle terre sacre degli indiani d'America. Prenotazione cene 059/741025.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik