Quotidiani locali

Due talenti russi da Schubert alla Cina: concerto in  San Carlo

Il violinista Dmitry Smirnov e il pianista Andrei Telkov ospiti alla Gmi

MODENA. Prosegue la stagione dei concerti della Fondazione Gioventù Musicale d'Italia che, alle 17.30 del 2 dicembre nella chiesa San Carlo, propone “L’Europa del violino da Bach a Prokof’ev” con Dmitry Smirnov (violino) e Andrei Telkov (pianoforte). Il duo eseguirà musiche di Niccolò Paganini, Heinrich Wilhelm Enrst, Andreas Jakob Romberg, Johann Sebastian Bach, Eugène Ysaye, Franz Schubert, Sergei Prokof’ev, Zhou Long. Il costo del biglietto è di 15 euro, ridotto (inferiore ai 26 e superiore ai 65 anni) 12 euro. La vendita è un’ora prima del concerto o presso la libreria Emily bookshop, via Fonte d’Abisso. 50 anni in due, e già tanti premi e successi per il duo Smirnov – Telnikov. Il violinista Smirnov è nato nel 1994 a San Pietroburgo in una famiglia di musicisti. Attualmente studia

presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di Losanna con Pavel Vernikov e presso la Basilea Music Academy. Andrei Telkov è nato nel 1991 a Voronezh. Nel 1998 entra nella scuola musicale della Voronezh State Academic Institute per studiare pianoforte nella classe di L. Bich.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon