Quotidiani locali

Expo Elettronica: due giorni, quattrocento espositori e Olimpiadi... robotiche

Dopo le feste, grandi affari. ModenaFiere apre le porte all’elettronica, all’informatica e agli hobby: dal modellismo, al collezionismo di dischi e fumetti fino ai cosplayer e ai videogiochi....

MODENA. Dopo le feste, grandi affari. ModenaFiere apre le porte all’elettronica, all’informatica e agli hobby: dal modellismo, al collezionismo di dischi e fumetti fino ai cosplayer e ai videogiochi.

leggi anche:

Torna domani e domenica 13 e 14 gennaio (con orario continuato 9-18) nei padiglioni di viale Virgilio, Expo Elettronica, l’evento più atteso da esperti, informatici, radioamatori, appassionati del fai-da-te ma anche semplicemente da chi è alla ricerca di buone occasioni fra migliaia di articoli di elettronica di consumo e professionale: 17mila metri quadrati “zeppi” di articoli elettronici per l’intrattenimento, la comunicazione e il lavoro, in ufficio e a casa, proposti da oltre 400 espositori provenienti da tutta Italia. Si tratta di uno degli appuntamenti più importanti a livello nazionale (tra i primi dell'anno), dove trovare migliaia di articoli di informatica, telefonia, tablet, home theatre, accessori per console e videogiochi, audio car, navigatori, piccoli elettrodomestici, illuminazione, materiali di consumo per la casa, lo studio e il lavoro, ricambi, minuteria e prodotti per l’hobbistica e il fai da te.

leggi anche:

10_WEB

Viaggio a Mo.Del, il paradiso del modellismo

Per terra, aria o mare. La passione per il modellismo e il gioco non conosce confini a Mo.Del Modena Modellismo: ogni sfaccettatura dell’hobby legata a soldatini, carri armati, trenini, navi,...

Questi sono solo alcuni dei numerosi prodotti sottocosto, non più disponibili negli scaffali della GDO oppure surplus, accanto ad una serie di “introvabili” tra cui componenti, ricambi, minuteria per l’autocostruzione e la riparazione. Punto di forza della mostra mercato, oltre all’assortimento merceologico, sono i prezzi che, grazie a prodotti di importazione diretta o surplus, possono toccare un ribasso fino all’80% rispetto ai canali di distribuzione tradizionali. La manifestazione fa leva sulle passioni e, accanto all’elettronica, presenta altre sezioni tematiche: makers, modellismo statico e dinamico, dischi e fumetti rari e da collezione e il coloratissimo mondo dei cosplayer.

leggi anche:

Ma anche i ragazzi degli istituti superiori del territorio fanno la loro parte, partecipando alle “Olimpiadi robotiche”, una sfida tra programmatori in erba: cinque piccoli robot - interamente programmati da studenti modenesi - si sfidano in un torneo di calcetto, in una gara di velocità, in un combattimento di sumo e a uscire da un labirinto: i giovani in gara sono del Corni e Città dei Ragazzi di Modena, Volta di Sassuolo, Levi di Vignola e Galilei di Mirandola. Partecipa anche l’istituto “G. Bruno” di Budrio (Bologna).
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori