Quotidiani locali

Pavullo, “The Pianist”, in scena il circo contemporaneo

Spettacolo denso di sorprese e divertimento stasera al Mac Mazzieri, dove dalle 21 andrà in scena “The Pianist”. Un’incredibile e divertentissima performance di circo contemporaneo e...

PAVULLO. Spettacolo denso di sorprese e divertimento stasera al Mac Mazzieri, dove dalle 21 andrà in scena “The Pianist”. Un’incredibile e divertentissima performance di circo contemporaneo e clownerie classica, con protagonisti assoluti il canadese Courtenay Stevens e un meraviglioso esemplare di pianoforte a coda. Quello con cui intende dare vita a una performance di splendida classe. Solo che, una volta seduto davanti al nobile strumento, diventa così preda della sua voglia di impressionare il pubblico che, senza rendersene conto, trasforma il raffinato ed elegante concerto nella catastrofe esilarante che è lo spettacolo. Nel tentativo di recuperare la dignità ormai perduta, il pianista si affida al suo ingegno, ottenendo risultati decisamente comici ed assurdi. Lo spettacolo è diretto da Sanna Silvennoinen e da Thomas Monckton; progettista del suono è Tuomas Norvio, mentre quello delle luci è Juho Rahijärvi. La costumista è Kati Mantere. “The Pianist” è stato creato da Thomas Monckton in collaborazione con il Circo Aereo e prodotto da Aurora Nova. «Cosa potrebbe imparare il pubblico dal mio spettacolo? Che i piccoli incidenti e i fallimenti senza danni collaterali sono ciò che rende la vita interessante» nota Monckton, artista circense originario della Nuova Zelanda. «È uno spettacolo universale e non dipende dal linguaggio.

Posso esibirmi davanti a un pubblico in cui un bambino di otto anni è seduto di fianco a un ottantenne, ed entrambi possono apprezzare l’esibizione» precisa Stevens. E a supporto della vocazione famigliare dello spettacolo una promozione: ogni due adulti due bimbi ospiti.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori