Quotidiani locali

Soliera. “Crisi”, commedia ironica con Pesce e Ribon

Oggi, mercoledì 21,  la primavera di Arti Vive Habitat, la stagione teatrale solierese, prenderà avvio con Stefano Pesce e Diego Ribon

SOLIERA. Oggi la primavera di Arti Vive Habitat, la stagione teatrale solierese, prenderà avvio con Stefano Pesce (nella foto) e Diego Ribon, che non sono solo due pezzi forti del piccolo e grande schermo (hanno lavorato con Carlo Verdone, Paolo Sorrentino, Michele Placido, Marco Bellocchio, Luciano Ligabue, Vincenzo Salemme), ma anche due carismatici uomini di teatro. Alle 21, sul palco del Nuovo Cinema Teatro Italia di via Garibaldi 80, i due attori saranno in scena insieme per “Crisi. La pratica è perfetta”, uno spettacolo di Stefano Pesce, diretto da Gabriele Tesauri e prodotto da Novateatro - Centro Teatrale Novellara. “Crisi” e una commedia sarcastica e compulsiva che racconta la crisi di una generazione in lotta con i fantasmi della propria mente: spesso non c’è nulla di più tragicamente comico di voler mettere ordine al proprio caos interiore. Lo spettacolo è il frutto di un lavoro collettivo che punta al divertimento e alla commedia come scelta stilistica. I due protagonisti - Opp(ortunita) e Ost(acolo) - sono clown contemporanei reinventati all’interno di un futuro improbabile ma molto concreto. Una sorta di universo parallelo “popolato” da strani macchinari e oggetti futuribili che sono in realtà le più classiche postazioni pc di un ufficio o gli oggetti di uso comune. Lo stesso testo è estremamente concreto e attuale, tanto che il dialogo tra i due rimanda spesso a tematiche e problemi legati alla quotidianità e alla conduzione della vita famigliare. Questa trasposizione futuribile e improbabile, il loro dar voce a

due anime opposte della stessa persona, il loro essere clown surreali e contemporaneamente fin troppo realistici ricostruisce un mondo poetico che saprà far ridere e sorridere di ogni piccola grande nostra crisi quotidiana. Biglietteria e prenotazioni: 059/859665, 347/3369820.
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik