Quotidiani locali

per tre giovedì 

Il dopocena a Modena è in biblioteca

Due giovedì sera di giugno (il 21 e il 28) e uno di luglio (il 5). Tre aperture serali straordinarie, fino alle 23

MODENA. Due giovedì sera di giugno (il 21 e il 28) e uno di luglio (il 5). Tre aperture serali straordinarie, fino alle 23, per “Biblioteca dopocena”, progetto d’inizio estate a cura delle biblioteche comunali modenesi. Tra spettacoli, narrazioni, musica e giochi per salutare l'estate e riscoprire la biblioteca anche dopocena. Si annunciano da non perdere la narrazione visiva di Gek Tessaro (21 giugno alla Crocetta), la suggestione del teatro di strada di Parola Bianca (28 giugno alla Giardino) e l'ensemble giocoso e colorato dei Marakatimba (5 luglio alla Rotonda). E, ancora, Pompieropoli, il gioco per diventare pompiere per un giorno, i cani 'detective' dell'unità cinofila dei Carabinieri, o l'avventura di salire a bordo del camper della Polizia.

Dentro e fuori la biblioteca si potranno ascoltare le narrazioni del Festival della Fiaba e di Galline Volanti, o ci si potrà mettere alla prova con un gioco da tavolo. Il Club TreEmme e aziende di giocattoli del territorio metteranno a disposizione una selezione di prodotti, mentre operatori di finger e street food permetteranno - per una sera - di non preoccuparsi della cena. Nel dettaglio queste le aperture serali straordinarie fino alle 23 in programma: giovedì 21 giugno la Biblioteca Crocetta di largo Pucci 33 lungo via Canaletto Sud; giovedì 28 giugno la Biblioteca Giardino in via Marie Curie 22; giovedì 5 luglio la Biblioteca Rotonda in via Casalegno 42 nel centro commerciale di via Morane 500. La prima serata, giovedì 21 luglio alla Crocetta, è anche l’occasione di festeggiare il decimo compleanno della biblioteca, da che è ospitata nella Palazzina Pucci. Il menu degli auguri propone alle 18.30 “Storie di vita: la biblioteca Crocetta raccontata dai protagonisti”, dalla Commissione

cultura al Data Center, breve storia per immagini della biblioteca Crocetta; alle 19.30 “Ad alta voce”, lettura espressiva di pagine celebri della letteratura; alle 20.30 “Biancaneve”, narrazione nella versione originale (1812) dei fratelli Grimm a cura di Festival della Fiaba.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro