Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Pievepelago, tra i “paesaggi sonori” dell’arpa celtica di Vincenzo Zitello

Roccapelago ospita oggi il concerto di Vincenzo Zitello che, con la sua arpa celtica, propone paesaggi sonori dove le melodie dell'album “Metamorphose” faranno da filo conduttore. Lo...

PIEVEPELAGO. Roccapelago ospita oggi il concerto di Vincenzo Zitello che, con la sua arpa celtica, propone paesaggi sonori dove le melodie dell'album “Metamorphose” faranno da filo conduttore. Lo spettacolo, alle 21 con ingresso gratuito, fa parte della rassegna “Le Vie del suono” che propone fino al 31 agosto cinque concerti nei borghi dell'Appennino. Nato a Modena nel 1956, Zitello è stato negli anni '70 il primo divulgatore e pioniere dell'arpa celtica in Italia. Nelle sue diverse produzi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PIEVEPELAGO. Roccapelago ospita oggi il concerto di Vincenzo Zitello che, con la sua arpa celtica, propone paesaggi sonori dove le melodie dell'album “Metamorphose” faranno da filo conduttore. Lo spettacolo, alle 21 con ingresso gratuito, fa parte della rassegna “Le Vie del suono” che propone fino al 31 agosto cinque concerti nei borghi dell'Appennino. Nato a Modena nel 1956, Zitello è stato negli anni '70 il primo divulgatore e pioniere dell'arpa celtica in Italia. Nelle sue diverse produzioni discografiche propone una sua personale ricerca dove influenze classiche e folk si intrecciano alle atmosfere new age; è protagonista, inoltre, di una intensa attività concertistica con la partecipazione a festival internazionali. —