Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fanano, lancio di coltelli ed asce Nel cortile della canonica una sfida interregionale

Alle gare parteciperanno anche Elena Gigante e Tiziano Guerrini, rispettivamente oro e argento ai mondiali del 2016. Poi ci saranno i top ten dell'edizione che si è appena conclusa nella Repubblica...

FANANO. Spettacolo assicurato in questo weekend a Fanano con il debutto sul territorio di un evento decisamente particolare: il Campionato interregionale di lancio di coltelli e asce. Lo sport medievale rivivrà nel cortile della canonica (tra piazzale don Monari e via Abà, di fianco alla chiesa), grazie ad autentici virtuosi della disciplina. Saranno in 16 a sfidarsi arrivando da Trentino, Veneto ed ovviamente Emilia, sulla base di tre prove che accenderanno il sabato dalle 9.30 alle 18 (con ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

FANANO. Spettacolo assicurato in questo weekend a Fanano con il debutto sul territorio di un evento decisamente particolare: il Campionato interregionale di lancio di coltelli e asce. Lo sport medievale rivivrà nel cortile della canonica (tra piazzale don Monari e via Abà, di fianco alla chiesa), grazie ad autentici virtuosi della disciplina. Saranno in 16 a sfidarsi arrivando da Trentino, Veneto ed ovviamente Emilia, sulla base di tre prove che accenderanno il sabato dalle 9.30 alle 18 (con pausa pranzo). Innanzitutto il classico lancio di coltelli “in linea”, con bersaglio posto a partire dai tre metri. Poi mano all'ascia per colpire a una distanza che raggiungerà i 25 metri. Infine, la specialità “hunter”: una simulazione di caccia in cui i bersagli diventeranno dei “pupazzi” di animali presentati da varie angolazioni lungo un percorso come se emergessero dal bosco e dovessero essere cacciati appunto come si faceva nei tempi che furono. La domenica invece vedrà gli esperti a disposizione di chiunque voglia avvicinarsi alle discipline o anche solo provare (gratuitamente) per una volta il brivido del lancio, imparando a maneggiare gli “articoli” ovviamente in tutta sicurezza. Le prove gratuite con tutorial saranno dalle 10 alle 16, poi dalle 17 ci si sposta in piazza Corsini dove ci sarà il gran finale: il Fakir Show di Moris e Genny, già applauditissimi a Italia's Got Talent 2015 (quattro “Sì” li hanno qualificati fino alle semifinali). Organizza la Rp Arte e Spettacolo del fananese Riccardo Pellati, nota per la programmazione di eventi in tutta Italia, in collaborazione con le associazioni italiane di lanciatori e col contributo del Comune. «È un evento nuovo, perché cerchiamo sempre di migliorare e innovare l'offerta turistica a Fanano - sottolinea il sindaco Stefano Muzzarelli - ed è bello farlo con una disciplina intrisa di storia. Nelle intenzioni, vuole essere il primo passo verso l'organizzazione di una gara di profilo molto alto». Già qui comunque arriveranno maestri riconosciuti della disciplina, sia uomini che donne: «Si registra un interesse sempre crescente delle ragazze per asce e coltelli - nota Pellati - nonché talento: a volte sanno essere più grintose degli uomini nel lancio, e soprattutto precise». —