Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Federica, 23 anni un’infermiera alla conquista di Miss Italia

La modenese ha vinto il titolo regionale al concorso che si è tenuto nel Bolognese

BOLOGNA . Anche quest'anno Modena avrà una sua rappresentante alle prefinali di “Miss Italia”. Si tratta di Federica Guzzardo che, venerdì scorso, nel parco della Rocchetta Mattei di Riola (Grizzana Morandi, in provincia di Bologna), ha staccato il biglietto per Jesolo, sede delle prefinali del concorso nazionale della famiglia Mirigliani dal 3 all'8 settembre.

Federica, che ha 23 anni e fa l'infermiera in una struttura privata, ha infatti vinto il titolo regionale di “Miss Eleganza Emilia Ro ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BOLOGNA . Anche quest'anno Modena avrà una sua rappresentante alle prefinali di “Miss Italia”. Si tratta di Federica Guzzardo che, venerdì scorso, nel parco della Rocchetta Mattei di Riola (Grizzana Morandi, in provincia di Bologna), ha staccato il biglietto per Jesolo, sede delle prefinali del concorso nazionale della famiglia Mirigliani dal 3 all'8 settembre.

Federica, che ha 23 anni e fa l'infermiera in una struttura privata, ha infatti vinto il titolo regionale di “Miss Eleganza Emilia Romagna 2018” ad ha raggiunto uno dei suoi primi obiettivi.

"Seguo il concorso di Miss Italia fin da bambina – ha detto la modenese dopo la premiazione – e spero che questo titolo mi possa dare una mano per cercare di lavorare nel mondo della moda. Voglio però realizzarmi anche nel mondo del lavoro e spero di ottenere un contratto a tempo indeterminato".

La serata ha preso il via alle 21.45, con una esibizione canora di Giorgia Montevecchi, che assieme ad Elisa Denti, Giulia Mezzetti ed Erika Casadio, hanno cantato tra una sfilata e l’altra dell'’evento presentato da Laura Padovani e Fabrizio Cremonini. Coordinate in passerella da Yesi Phillips, con le coreografie di Giuseppe De’ Medici, le 21 candidate provenienti da tutta la regione, hanno ballato e sfilato in tre momenti diversi, proponendosi alla giuria per il verdetto finale che ha premiato Federica Guzzardo.

Al secondo posto un pari merito tra Mara Boccacci e Giulia Guasti, entrambe di Parma. Il posto più basso del podio è stato occupato da ben tre concorrenti: Daniela Dobrin di Vado di Monzuno (Bologna), Luigia Di Benedetto di Cento, e Greta Nicoletti di Cesena.

A Federica Guzzardo non poteva sfuggire un titolo regionale visto che nella tappa di Montese dei giorni scorsi, dove è stato assegnato il titolo di “Miss Sorriso Emilia Romagna 2018”, si era piazzata al secondo posto dopo un testa a testa con la bolognese Jessica Poli. Adesso mancano ancora un paio finali regionali per formare la squadra emiliana romagnola per la kermesse finale di “Miss Italia”. Da segnalare la tappa di “Miss Emilia” in piazza Matteotti ad Imola il 31 agosto. Si spera che qualche altra concorrente gialloblù possa staccare il pass al fotofinish. A Jesolo arriveranno più di 200 concorrenti da ogni parte d'Italia ma solo una quarantina accederà alla passerella finale. Le selezioni per la nostra regione sono organizzate dall'agenzia bolognese Gim Events di Marco Pellegrini.