Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il violino alla corte d’Este concerto a Montecorone

ZOCCAAlle 21 di oggi, nella chiesa di Santa Giustina di Montecorone, Grandezze & Meraviglie presenta “Il violino alla corte di Francesco II d’Este”, un concerto a ingresso libero frutto di ricerche d’...

ZOCCA

Alle 21 di oggi, nella chiesa di Santa Giustina di Montecorone, Grandezze & Meraviglie presenta “Il violino alla corte di Francesco II d’Este”, un concerto a ingresso libero frutto di ricerche d’archivio e di lavoro critico del clavicembalista Federico Lanzellotti che accompagnerà la violinista Isobel Cordone. Al termine l’associazione Risorgimonte offrirà un rinfresco inclusa una nuova creazione: la Torta Bononcini. La chiesa del borgo di Montecorone ha un importante significato simbol ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ZOCCA

Alle 21 di oggi, nella chiesa di Santa Giustina di Montecorone, Grandezze & Meraviglie presenta “Il violino alla corte di Francesco II d’Este”, un concerto a ingresso libero frutto di ricerche d’archivio e di lavoro critico del clavicembalista Federico Lanzellotti che accompagnerà la violinista Isobel Cordone. Al termine l’associazione Risorgimonte offrirà un rinfresco inclusa una nuova creazione: la Torta Bononcini. La chiesa del borgo di Montecorone ha un importante significato simbolico, perché vi fu battezzato Giovanni Maria Bononcini, un musicista di riferimento per la Corte estense e per la musica europea. Una lapide lo ricorda. Durante gli ultimi anni del ducato di Francesco II, la corte modenese fu il punto d’incontro di alcuni straordinari violinisti compositori. —