Cie di Modena, il giudice di pace: Andrea e Senad subito liberi

Dopo alcuni giorni di riflessione il giudice ha deciso sulla sorte dei due ragazzi internati al Cie nonostante fossero nati in Italia da genitori stranieri.