29 maggio: un anno dopo/Il silenzio per onorare le vittime del terremoto - SPECIALE GAZZETTA -  DOSSIER - I VIDEO

Alle 9 tutta la provincia si ferma per commemorare i 20 morti della più grande catastrofe modenese Fiaccolata a Cavezzo, le testimonianze a Medolla e a San Possidonio risuonano le campane salvate