Alluvione: i cadetti dell'Accademia in campo per aiutare la popolazione

Su richiesta del Prefetto di Modena 100 allievi ufficiali dell'esercito che frequentano l'Accademia militare sono intervenuti per l'emergenza maltempo che ha colpito la regione. 50 allievi sono impegnati nell'allestimento, presso il palazzetto dello sport di Mirandola, di un centro di accoglienza per le persone che hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni. Gli allievi hanno trasportato presso la struttura 200 brande, coperte e lenzuola fornite dall'Esercito. Ulteriori 50 allievi sono all'opera nella zona di Bomporto, assieme ai volontari della protezione civile, per costruire una barriera di sacchetti di sabbia e scongiurare l'allagamento del paese da perte delle acque del fiume Secchia, esondato in più punti. Foto Gino Esposito ed Esercito Leggi la cronaca