Coronavirus. Le paure dei governatori e il caso Campania