51enne schiacciato da una pressa nel Lodigiano, è ricoverato in prognosi riservata

L’uomo stava effettuando una manutenzione al macchinario

Un operaio di 51 anni è rimasto schiacciato sotto una pressa, macchinario sul quale stava effettuando manutenzione, in una ditta di marmi a Cavenago d'Adda, nel Lodigiano. Le sue condizioni di salute sono apparse subito gravi e l'uomo, che non è dipendente della stessa azienda ma di una ditta che effettua manutenzione è stato trasportato in elisoccorso al Policlinico San Matteo di Pavia dove ora si trova in prognosi riservata. Sul posto i carabinieri lodigiani e l'Ats Città metropolitana di Milano. 

*** La mappa dei morti sul lavoro nel 2021
 

(fonte: La Stampa)