“George Floyd asfissiato per compressione del collo”: l’autopsia conferma l’omicidio

In un rapporto preliminare si escludeva che questa fosse la causa della sua morte