La "via crucis" dei 500 precari di Modena

Studenti, artisti e lavoratori mascherati hanno rivendicato i loro diritti anche sotto la Ghirlandina Tra storie di disoccupazione e diritti negati, la "Precary parata" ha invaso le vie del centro: una festosa parata in 3 stazioni per ottenere la grazia da San Precario.