Ex-Amcm, arriva il bando per il progetto

Tempo un mese e sarà pronto il bando per riqualificare l'area dove un tempo sorgeva l'ex municipalizzata Amcm compresa tra le vie Carlo Sigonio e Buon Pastore.

Tempo un mese e sarà pronto il bando per riqualificare l'area dove un tempo sorgeva l'ex municipalizzata Amcm compresa tra le vie Carlo Sigonio e Buon Pastore.

Ci stanno lavorando in queste settimane gli uffici degli assessorati dell'urbanistica e della cultura e il bando sarà pubblicato presubilmente ai primi di settembre. La società che se lo aggiudicherà potrà realizzare una serie di edifici per residenze e uffici, in particolare: una torre da 12 piani (in principio dovevano essere 13 poi, dopo polemiche, il Comune ha ceduto" un piano), un edificio in linea alto 6 piani a formare una sorta di "L" intorno a una piazza già definita della cultura giovanile, un parcheggio sotterraneo e un minimarket da 1500 metri quadri.Il vincitore dovrà occuparsi anche di realizzare il nuovo cinema estivo e il multisala al posto di quello – storico – a suo tempo progettato da Vinicio Vecchi e il nuovo stabile del teatro delle Passioni.

In più il privato dovrà anche accollarsi i costi della parte pubblica degli interventi – oltre agli enti pubbici citati in una parte saranno collocate alcune associazioni culturali – valutata intorno ai 25 milioni di euro.

Intorno alla pubblicazione del bando c'è molta curiosità perché è indubbio si tratti di uno dei progetti edilizi “qualificanti” del secondo mandato del sindaco Pighi con l’assessore Sitta. (s.l.)