Sequestrata la società del re delle slot

È la Gari di via Grecia, controllata da Antonio Padovani, già in carcere per i suoi rapporti con mafia e camorra