Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Gli scout compiono 30 anni: ultimi giorni di mostra

PAVULLO. Ancora due giorni per vedere, presso i sotterranei del Palazzo Ducale, la mostra «Scout da una vita - Un progetto educativo per…», un percorso fotografico, artistico e multimediale dei trent'...

PAVULLO. Ancora due giorni per vedere, presso i sotterranei del Palazzo Ducale, la mostra «Scout da una vita - Un progetto educativo per…», un percorso fotografico, artistico e multimediale dei trent'anni di attività del gruppo scout Pavullo 1: la realtà più longeva di associazionismo giovanile Del nostro Appennino. Dall'esperienza nascerà un libro, disponibile su prenotazione, che raccoglierà le immagini e le testimonianze di otto generazioni scout di frignanesi. Risale infatti al 24 ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PAVULLO. Ancora due giorni per vedere, presso i sotterranei del Palazzo Ducale, la mostra «Scout da una vita - Un progetto educativo per…», un percorso fotografico, artistico e multimediale dei trent'anni di attività del gruppo scout Pavullo 1: la realtà più longeva di associazionismo giovanile Del nostro Appennino. Dall'esperienza nascerà un libro, disponibile su prenotazione, che raccoglierà le immagini e le testimonianze di otto generazioni scout di frignanesi. Risale infatti al 24 febbraio 1982 il primo censimento ufficiale di un gruppo scout attivo nel Frignano e da allora fino ad oggi, in cicli di quattro anni, si sono succeduti di branca in branca bambini, poi diventati ragazzi e adulti con ideali come solidarietà, rispetto dell'ambiente, comunità. Prima di quella data, sei anni di “prove generali” sotto la guida dell’allora cappellano don Romeo Venturelli, oggi parroco di Lama Mocogno, anni di entusiasmo per alcuni ragazzi che, divenuti quasi adulti (alcuni di loro avevano solo 17 anni), riuscirono a dar vita al primo e unico gruppo scout della montagna modenese. Da allora 545 ragazzi hanno fatto parte del Gruppo Pavullo 1 e hanno indossato l’uniforme all'insegna di un metodo educativo semplice ma accattivante.

GUARDA LA FOTOGALLERIA

E COMMENTA

WWW.GAZZETTADIMODENA.IT